RICARD CL 70

13,00

Ricard è il liquore a base di anice più venduto nel mondo. Ciò che lo rende unico nel suo genere è il suo gusto inimitabile e il metodo di produzione unico, che ne garantisce la qualità.

COD: 43ec517d68b6 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Ricard è il liquore a base di anice più venduto nel mondo. Ciò che lo rende unico nel suo genere è il suo gusto inimitabile e il metodo di produzione unico, che ne garantisce la qualità.

Storia del Ricard

Tutto è iniziato a Marsiglia nel 1930, quando i caffè vendevano liquori a base di anice, la maggior parte dei quali illeciti e troppo dolci per i gusti dei consumatori.

A Sainte-Marthe, Paul Ricard, figlio di un commerciante di vino, sognava di trovare una formula “che potesse soddisfare i gusti di tutti”. Nel suo laboratorio improvvisato avrebbe macerato piante provenzali, semi di finocchio, essenza di anice e altro ancora.
Un giorno, nel 1932, trovò finalmente la sua ricetta, dichiarando: “Essa è denominata Ricard, il vero pastis da Marsiglia”. All’età di soli 23 anni, Paul aveva appena inventato il primo long drink francese: un volume di pastis con cinque volumi di acqua, servito con ghiaccio. “Sono disposto a mettere il mio nome su di esso”, proclamò, “perché sono sicuro della qualità di questo pastis e orgoglioso del suo gusto unico”.
Il giovane aveva studiato belle arti e così progettò il suo primo manifesto e l’etichetta. Pastis Ricard è stato un successo immediato. Nel 1938, le vendite erano già pari a 2,4 milioni di litri. Nel 1984 la marca ormai di fama mondiale ha celebrato la sua miliardesima bottiglia.
Pastis Ricard è ancora fatto con la ricetta originale di Paul Ricard, che è rimasta un segreto dal 1932.
La reputazione di Ricard Pastis è costruita sulla qualità e la varietà dei suoi ingredienti naturali.
L’ingrediente principale è anice stellato, raccolto nel sud della Cina, dove sono raccolti a mano, secchi e distillati in loco per la produzione di olio di anice essenziale, che conserva tutto l’aroma dell’anice stellato
La ricerca dei migliori sapori ci porta anche al Medio Oriente, alla ricerca di un altro ingrediente naturale: la liquirizia. Le radici di liquirizia più aromatiche vengono selezionate sul posto non appena vengono raccolte. Questo è l’ingrediente che conferisce la sua rotondità e il leggendario colore giallo.
Il viaggio si conclude in Provenza. Timo? Sarriette? Maggiorana? La famosa ricetta rimane segreta, ma deve molto del suo successo agli aromi prodotti dalle piante provenzali.
Una volta che arrivano all’impianto di produzione in Bessan, un piccolo villaggio vicino Béziers, gli oli essenziali di anice subiscono un processo di purificazione chiamato rettifica. La liquirizia è anche accuratamente elaborata. In primo luogo si schiaccia, poi subisce un processo di macerazione esclusivo a tre stadi che estrae gli aromi di liquirizia.
I vari ingredienti vengono poi miscelati con un protocollo segreto che dà a Ricard il suo sapore consistente. Infine, il pastis viene filtrato tre volte prima di essere imbottigliato.
Durante tutto il processo di produzione, ogni bottiglia di Ricard è soggetta a oltre 50 controlli di qualità. La tecnologia gioca un ruolo importante, ma il naso e il palato dei degustatori garantiscono la qualità e la coerenza del suo sapore.

Degustazione & Serving

In conformità con la ricetta originale di Paul Ricard, Ricard va servito freddo. Deve essere preparato con l’aggiunta di 10 cl di acqua refrigerata e 2 cl di Ricard e quindi aggiungendo i cubetti di ghiaccio. Questo rituale rilascerà l’aroma pieno dell’anice.
Ricard può essere più o meno diluito a piacere.
Vai al sito dell’Azienda

Informazioni aggiuntive

Produttore

RICARD

Formato

Bottiglia 70 cl