BECK’S NEXT FUSTO DA LITRI 15

Nata nel recente 2006 come linea extension di Beck’s, rappresenta una risposta al bisogno del consumatore di trovare birre dal gusto meno amaro, che la rendono facile e piacevole da bere in qualunque occasione. Per la sua produzione viene utilizzato solo malto di prima qualità proveniente dalla Germania, luppolo della regione di Hallertau, acqua pura dei ghiacciai di Brema ed una varietà esclusiva di lievito coltivata e selezionata per generazioni dai mastri birrai di Beck & Co.

La beck’s next è una lager  a bassa fermentazione di un colore giallo paglierino.

Beck’s Next è la birra autentica dal gusto fresco e delicato. E’ dedicata a chi non vuole rinunciare alla qualità di Beck’s ma preferisce un gusto poco amaro.

Qualora foste interessati a questo prodotto potete contattare direttamente la nostra azienda al numero: 011/0673670 oppure mandare una mail all’indirizzo infopgbevande@gmail.com.

COD: beck15 Categorie: , Tag:

Descrizione

La storia del birrificio inizia il 27 giugno 1873, quando tre uomini, il maestro birraio Heinrich Beck e i due imprenditori Lüder Rutenberg e Thomas May, fondarono a Brema la Kaiserbrauerei Beck & May o.H.G. L’alta qualità della birra prodotta portò già l’anno successivo un primo riconoscimento.Con il 1876 arrivò anche il secondo riconoscimento internazionale: all’esposizione mondiale di Philadelphia, la Beck presentò la sua nuova birra, rinnovata nella conservabilità, più duratura e quindi maggiormente disponibile per l’esportazione oltreoceano. Fu nel 1886 che, grazie alla Reichspostdampferlinie, la rotta che univa l’Europa con l’estremo oriente, la birra completò la sua capacità di distribuzione a livello internazionale.Con l’avvento del nuovo secolo, l’azienda dovette far fronte ai due conflitti mondiali; la grande guerra bloccò le esportazioni, facendo calare la produzione; per ovviare al problema la società delocalizzò la sua produzione in oriente (Singapore, Giava, Giappone): queste installazioni industriali si aggiungevano alla fabbrica in Africa del Sud-Ovest, oggi Namibia, costruita quando il paese africano era colonia tedesca. Il nuovo millennio vede, nel 2002, l’acquisto dell’azienda da parte della società belga Interbrew, al prezzo di 1,8 miliardi di euro; nello stesso anno nasce la Beck’s Italia s.r.l.: la società cambierà denominazione nel 2004, diventando Interbrew Italia s.r.l.

Gli ingredienti: orzo del sud dell’Inghilterra, un lievito speciale, acqua dei ghiacciai del “Rotenburger Rinne,” luppolo dei famosi “Hallertau Hop Gardens” nel sud della Germania. Beck’s pubblicizza molto il fatto di attenersi severamente alla Reinheitsgebot, la legge tedesca sulla purezza del 1516. Come in tutte le birre moderne, il lievito è un ingrediente che fu approvato più tardi in un emendamento alla legge sulla purezza originale. La Reinheitsgebot del 1516 è frequentemente citata nel materiale pubblicitario della Beck’s.

La birra beck’s next ha una gradazione alcolica di  5% e va servita ad una temperatura di 8-9 °C.

Beck’s next può essere bevuta sia da sola come drink dissetante che in abbinamento a piatti di pesce e carne.

Informazioni aggiuntive

Formato

FUSTO DA LITRI 15

Produttore

Brauerei Beck & Co