Amaro

13–19 di 19 risultati

  • liquore strega

    LIQUORE STREGA CL.70

    15,50

    Nel 1860, evocando un’antica leggenda che narra la città di Benevento quale ritrovo di tutte le streghe del mondo, nasce il Liquore Strega.

    Prodotto assolutamente naturale ottenuto dalla distillazione di circa 70 erbe e spezie provenienti da ogni parte del mondo.

    Dal gusto fine e vellutato, il Liquore Strega è amato per la sua versatilità che lo rende ideale in ogni momento della giornata. Può essere apprezzato liscio o ghiacciato, sulla frutta o unito a dessert, gelati o cioccolata calda e costituisce anche la base di molti famosi e raffinati cocktails.

  • montenegro amaro

    MONTENEGRO AMARO CL. 70

    16,95

    L’Amaro Montenegro è un amaro italiano prodotto per la prima volta nel 1885.

    Il creatore dell’amaro fu Stanislao Cobianchi, un nobile bolognese predestinato dalla famiglia alla carriera ecclesiastica. Per sottrarsi al suo destino Stanislao fuggì da Bologna girando per il mondo. Durante il suo soggiorno nel Principato del Montenegro venne colpito dalle proprietà digestive di una bevanda detta Karik Ritornato in Italia si impiegò in una liquoreria piemontese dove, imparato il mestiere, riuscì a riprodurre la ricetta della bevanda montenegrina. Tornato a Bologna aprì prima una piccola bottega di liquoreria e successivamente una distilleria per la produzione dell’Amaro Montenegro.

  • PETRUS BOONEKAMP AMARO CL.70

    15,50

    I produttori sostengono che l’amaro fu ricavato da un certo Petrus Boonekamp nel 1777 (anche se non esiste alcuna evidenza storica dell’esistenza di questo personaggio), distillando diverse piante quali: Alpinia officinarum, Aloe socrotina, Angelica archangelica ed il Coriandrum sativum.

    Il Petrus va normalmente degustato liscio a temperatura ambiente. Può essere consumato anche con l’aggiunta di ghiaccio anche se il gusto potrebbe risultarne alterato. Un’alternativa ulteriore è degustarlo nel cocktail Petrus Cola.

  • rabarbaro zucca

    RABARBARO ZUCCA LITRO

    16,70

    L’amaro prende il gusto del suo ingrediente principale il rabarbaro a seguito di infusione alcolica, per 10 giorni, dei rizomi della pianta, che gli conferiscono un sapore dolceamaro.

    L’infusione prevede la presenza di altri ingredienti: bucce d’arancia amara, grani di cardamomo, del chinino, e, come gli altri amari, una mescolanza di erbe aromatiche.

    Dotato di un titolo alcolometrico di 16°, è in genere consumato come aperitivo, liscio o allungato con acqua gasata e cubetti di ghiaccio, fresco o, più di rado, leggermente riscaldato. Può entrare anche come ingrediente di vari cocktail.

     

  • ramazzotti

    RAMAZZOTTI AMARO LITRO

    16,50

    L’amaro viene ricavato dalla macerazione di almeno 33 varietà tra erbe, spezie e radici. Il metodo di preparazione rispetta con costanza la ricetta originale del 1815, tuttora segreta. Tra gli ingredienti principali le scorze di arance di Sicilia, l’anice stellato, il cardamomo ed i chiodi di garofano, che vengono ridotti in polvere e miscelati con zucchero caramellato ed alcool. Presenta una gradazione alcolica del 30% nella versione classica e del 32% nella variante Ramazzotti Menta.

    L’amaro è principalmente consumato liscio o con ghiaccio, come digestivo dopo pasto. Può essere degustato anche come aperitivo, con acqua gassata ed una fetta di limone.

  • san simone

    SAN SIMONE AMARO CL 70

    13,70

    L’amaro San Simone, preparato secondo le antiche ricette dei Monaci di S. Simone, è ottenuto con erbe e droghe vegetali selezionate, note per la proprietà toniche e per l’efficacia dei loro principi attivi.
    Può essere servito puro, con ghiaccio oppure caldo come ottimo corroborante.
    Il suo grado alcolico è moderato (26°).
    Non contiene coloranti artificiali.

  • unicum

    UNICUM ZWACK LITRO

    20,70

    L’Unicum è un amaro ungherese a base di piante medicinali, che si consuma come aperitivo o digestivo. Fu inventato nel 1790 da József Zwack ed è un marchio distribuito in Italia dalla Diageo. Negli Stati Uniti e in altri Paesi non europei il liquore viene distribuito con la medesima tipica bottiglia ma anche con il nome Zwack.

13–19 di 19 risultati